I Diamanti

GUIDA ALLA SCELTA
DEI DIAMANTI

 

I diamantiLe nostre creazioni con diamanti certificati

Tutti i nostri gioielli con diamanti, che partono da 0,30 ct, hanno una certificazione internazionale.
In primo luogo, l’utilizzo di diamanti certificati è molto importante per garantire la qualità delle nostre creazioni ma è anche un elemento di sicurezza per i nostri clienti. Tale certificazione viene rilasciata da un laboratorio gemmologico internazionale, riconosciuto nel mondo, con strumenti di alta tecnologia, che garantiscono autenticità e qualità. Ma quali sono gli istituti che certificano i diamanti che utilizziamo per le nostre creazioni su misura?  Vediamoli insieme.

Gli Istituti Internazionali di Certificazione dei Diamanti

Diamanti certificati GIA

Iniziamo citando l’Istituto Gemmologico Americano (GIA), costituito nel 1931 a Los Angeles. Il GIA ha creato e introdotto il sistema di classificazione internazionale dei diamanti.
La storia del certificato di garanzia del diamante nasce proprio quando GIA, nel 1931, ha creato la modalità di certificazione e la scala di colore oggi utilizzata da tutti i laboratori al mondo. Per questo, un certificato GIA è garanzia di investimento nel tempo, anche grazie alla laserizzazione presente sulla pietra e al relativo numero di serie che identifica univocamente il certificato.
I certificati GIA rappresentano i più alti standard di affidabilità e serietà. Inoltre, dal luglio 2010, GIA fornisce un ulteriore livello di sicurezza:  on-line è infatti possibile confermare, in modo rapido e conveniente, che le informazioni sul vostro certificato corrispondono a ciò che viene archiviato nel database internazionale GIA.


 

 

hrdMa non si può parlare di certificazione dei nostri diamanti senza citare l’ HRD-Hoge Raad voor Diamant, ovvero l'”Alto Consiglio del Diamante”. Fondato nel 1973 in Belgio, ad Anversa, è l’ente certificatore ufficialmente riconosciuto dei diamanti del Belgio. Questo certificato ha un eccellente riconoscimento in tutto il mondo.
L’Alto Consiglio del Diamante, infatti, rilascia un certificato che conferma l’autenticità della pietra, oltre ad una descrizione dettagliata per qualità, forma, peso, purezza, fluorescenza, classificazione del colore, dimensioni, proporzioni e finitura.

 

Diamanti certificati IGIDi primaria importanza è l’Istituto Gemmologico Internazionale (IGI): il più antico istituto del suo genere ad Anversa. Costituito nel 1975, ha sedi a New York, Bangkok, Mumbai e Tokyo.
Il certificato IGI è in sostanza un rapporto che attesta l’autenticità di un diamante e fornisce una dichiarazione accurata e attendibile della sua identità e del livello di purezza, basandosi su un sistema universalmente riconosciuto.
A prescindere dal luogo o dal mercato, un autentico certificato di laboratorio IGI è il linguaggio comune di fiducia nel mondo dei gemmologi.
Con più sedi in tutto il mondo rispetto a qualsiasi altro laboratorio, IGI è l’ente certificatore maggiormente utilizzato per la certificazione di diamanti.

Per questo, nel nostro laboratorio orafo realizziamo gioielli personalizzati e su misura con diamanti certificati ma, allo stesso tempo, diamo anche una grande importanza anche al loro taglio, elemento fondamentale che si lega all’estetica dela creazione che andremo a realizzare.

Anche per la scelta del taglio abbiamo creato una guida per orientare tutti i nostri clienti. Tuttavia, se siete alla ricerca non solo di eccellente qualità, ma anche di originalità, ci consigliamo di considerare anche l’utilizzo di diamanti fantasia Fancy Color.

Vuoi saperne di più?
Leggi la nostra guida per scegliere il tuo diamante

VEDI GUIDA