I Diamanti

Diamanti certificati GIAL’Istituto Gemmologico Americano (GIA) è stato costituito nel 1931 a Los Angeles. Il GIA ha creato e introdotto il sistema di classificazione internazionale.
GIA è la storia del certificato di garanzia del diamante da quando nel 1931 ha creato la modalità di certificazione e la scala di colore oggi utilizzata da tutti i laboratori al mondo. Un certificato GIA è garanzia di investimento nel tempo, anche grazie alla laserizzazione presente sulla pietra e al relativo numero di serie che identifica univocamente il certificato.
I certificati GIA rappresentano i più alti standard di affidabilità e serietà. Da Luglio 2010 GIA fornisce un ulteriore livello di sicurezza, che consente di confermare on line in modo rapido e conveniente che le informazioni sul vostro certificato corrispondono a ciò che viene archiviato nel database internazionale GIA.


Diamanti certificati IGIL’Istituto Gemmologico Internazionale (IGI) è il più vecchio istituto del suo genere ad Anversa. Costituito nel 1975, ha sedi a New York, Bangkok, Mumbai e Tokyo.
Il certificato IGI è in sostanza un rapporto che attesta l’autenticità di un diamante e fornisce una dichiarazione accurata e attendibile della sua identità e del livello di purezza, basandosi su un sistema universalmente riconosciuto.
A prescindere dal luogo o dal mercato, un autentico certificato di laboratorio IGI è il linguaggio comune di fiducia nel mondo dei gemmologi.
Con più sedi in tutto il mondo rispetto a qualsiasi altro laboratorio, IGI è l’ente certificatore maggiormente utilizzato per la certificazione di diamanti.

Vuoi saperne di più?
Leggi la nostra guida per scegliere il tuo diamante

VEDI GUIDA